ti trovi in: Ignora collegamentiHome Page > I Comuni del Parco: Tocco Caudio
Comune di Tocco Caudio
Municipio tel. 0824.888235 - sito web: www.comune.toccocaudio.bn.it

L’attuale centro abitato è di origine longobarda, ma secondoalcuni studiosi risale ai sanniti, dei quali era una fortificazione. Lo confermerebbero anche Plutarco, Strabone, Giovio a Solino, per i quali i sanniti si riunivano per i cosigli di guerra.
Nel 1338 fu assediata da Ruggero il Normanno. Nel 1220 fu distrutta da una famiglia che da Tocco prese il nome.
Nel 1864 Tocco aggiunse al proprio nome quello di Caudio, per distinguersi da Tocco casauria in provincia di Pescara.

Da vedere:
- Il Centro storico, Casa Mercarelli
- Chiese di S. Vincenzo e dei Santi Cosma e Damiano

Specialità locali:
cavatelli, pasta e fagioli, fagioli con cotica, tagliatelle alla boscaiola, agnello, capretto e salsiccia alla brace, funghi, asparagi, peperoni imbottiti. Artigianato: Lavori in legno, ferro, marmo.

Sagre:
In Agosto, Sagra dei piatti tipici e vini locali

ti trovi in: Ignora collegamentiHome Page > I Comuni del Parco: Tocco Caudio
PRIVACY   |   NOTE LEGALI   |   MAPPA SITO
© Parco Regionale del Taburno Camposauro - Tutti i diritti riservati - C.F. 920343000621
URP